04/03/12

Il pane magico e veloce di san Patrizio

Dato che ci stiamo avvicinando al 17 marzo, voglio rendere omaggio a San Patrizio con una ricetta irlandese e in un certo senso magica: l'Irish Soda BreadHo visto questo pane alla Bagel Factory e mi ha subito affascinato! Ma perché ho detto che è una ricetta magica? Semplicemente perché per preparare questo pane non avete bisogno di lievito ma un pochino di bicarbonato di sodio che a contatto con il latticello fa gonfiare l'impasto. 
Forte eh?


  200 gr. farina bianca 00  - 200gr. farina integrale (ho utilizzato la Molino Chiavazza che è speciale!)100gr. fiocchi d’avena (la ricetta originale non li prevede ma alla Bagel factory c'erano per cui ce li metto, anche perché mi piacciono molto...quindi decidete voi) - 500ml di latticello - 1 cucchiaio di zucchero di canna (facoltativo) - 1cucchiaino di sale - 2 cucchiaini di bicarbonato

Foderate uno stampo da pane con carta forno e accendete il forno a 180°. In una ciotola mescolate le due farine setacciate, lo zucchero, il sale, i fiocchi d'avena ed il bicarbonato (sempre setacciato) Mescolate "le polveri". Versate piano piano il latticello mescolando dal basso verso l'alto (così s'incamera l'aria). Vi consiglio di non lavorare troppo il pane o otterrete una mattone duro che non si rompe nemmeno a lanciarlo giù dalla finestra. Quindi basta mescolare per poco tempo (tutti gli ingredienti devono esser bene amalgamati tra loro). Versate l'impasto nello stampo, fate dei taglietti in superficie  ed infornate per 
mezz'ora. Togliete lo stampo e fate cuocere per altri dieci minuti. 



Lui invece è Camillo, il mio gatto, in trasferta a Milano per qualche giorno.
 Ha seguito con attenzione ogni passo di preparazione del pane.

14 commenti:

  1. Eccomi cara Claudia..e meno male che ho scoperto il tuo blog: ricette squisite e foto fantastiche!!! Bravissima davvero! Ti seguo PER FORZA! A prestissimo! Doris

    RispondiElimina
  2. Ciao, piacere di conoscerti e grazie per essere passata da me, complimenti per il tuo blog e per le foto, oltre ovviamente alle ricette ;)
    Ti seguo anch'io, a presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia,contraccambio il tuo gesto con molto piacere...il tuo blog ha uno stile ke a me piace tnt...complimenti per le ricette e per come le imposti...baci e buona giornata

    RispondiElimina
  4. Prima mi fai sbavare sulle ciliegie dell'intestazione..poi vengo rapita dal tuo gattone camillone...ecchepossoffa? Mi followerizzo all'istante..così con calma mi vengo a sbirciare tutte le ricette e le meravigliose foto che hai qui :D
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  5. Mi hai già conquistata! A parte il gatto, mi piacerà provare questo pane, in quanto in questo periodo sto panificando in tutte le maniere. E' bellissimo anche il tuo blog e ti seguo anche io Bye

    RispondiElimina
  6. bellissimo anche il tuo blog,ti seguo con piacere!!Grazie per essere passata e saluti al Gatto Camillo

    RispondiElimina
  7. ciao Claudia eccomi nel tuo bellissimo blog,complimenti è veramente bellissimo,pieno di ricette particolare e buonissime infatti le foto perfette rendono la bontà dei tuoi piatti complimenti e mi aggiungo subito ai tuoi sostenitori ciao :)

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il pane e poi con un supervisore d'eccenzione il risultato non può essere che da leccarsi i baffi....
    Grazie per esser passata da noi..a presto!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Sono capitata qui dopo il tuo commento e l'unico rammarico è di non aver scoperto il tuo blog prima, ci sono davvero molte ricette interessanti, proseguo la lettura! :)

    RispondiElimina
  10. Di recente anche io ho iniziato ad usare più spesso il latticello e lo trovo ottimo negli impasti^_^questo pane è assolutamente da provare! Io con una tecnica simile (latticello+bicarbonato) ho preparato gli scones...ed il risultato è stato davvero ottimo! Il sapore delicatissimo^_^ Molto bello il tuo blog!

    RispondiElimina
  11. Ciao grazie di essere passata da me e di avermi fatto scoprire il tuo blog!!!Ti seguiro' con piacere!!!Questo pane mi incuriosisce molto e' da provare senza lievito!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao ... anche io vorrei ringraziarti per essere passata da me e per avermi dato la possibilità di conoscere il tuo spazio ... interessante questa ricetta !!! E complimenti per il Blog !!! A presto, torna a trovarmi ... Carolina :)

    RispondiElimina
  13. Interessante questa ricetta ed anche semplice. Da un blog di comune amici ho trovato il tuo link e sono andata a curiosare... complimenti ricette internazionali mi ci butto e vado a curiosare. Mi sono aggiunta e se mi dai un parere sulle mie anche se il mio blog è molto diversificato perchè sempre le stesse cose mi annoio ed non sono una cuciniera ma mi piace fare cose particolari come si dice non la solita minestra......
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  14. E con questo finisco la mia carrellata di oggi. Ci tenevo a passare... ma i miei impegni di lavoro a volte mi fanno latitare dalle visite. Sono contenta che dalla prima volta che ti ho visto finalmente il tuo blog sta diventando sempre più visibile. Te lo dissi allora che ti dovevi far conoscere perché meritava davvero tanto!!! Complimenti anche per questa ricetta, questa presentazione e per lo splendido gatto. Ho due mice... Il tuo è già sposato???

    RispondiElimina