16/05/12

Insalata con avena e mango marinato al basilico


La primavera è davvero incredibile quest'anno...un giorno vedi la gente col giubbotto pesante e quello successivo in canottiera. Qualche giorno fa ho notato una coppia davvero divertente: lui infradito e pantaloncini corti a scacchi e lei con i pecoroni ai piedi e il piumino smanicato! Che poi, è vero che in inverno è freddo ma non così tanto da doversi mettere le pecore ai piedi...
1) non siamo mica al polo nord! 
2) attenzione, perché se avete il baricentro spostato nel giro di 2 mesi si deformeranno facendo notare ancor più la vostra stortezza
3) se non siete alte 1,80 con la coscia della circonferenza di uno stuzzicadenti evitate.
Bene, credo di aver finito il mio soliloquio, perdonatemi ma li trovo tanto stupidi. Torniamo alla primavera, che in fin dei conti quest'anno non c'è stata... anzi, nei giorni freddi e piovosi mi era persino venuta voglia di polenta con lo spezzatino! Ma oggi no, oggi voglio stare leggera con quest'insalatina un po' esotica. La frutta esotica mi piace tantissimo, soprattutto il mango....in Kenya ne mangiavo un sacco! Mi piace tantissimo  morsicchiare la parte vicino al nocciolo perché è più frizzantina, consapevole del fatto che, come sempre, mi si attaccano i "filini" ai denti che non se ne vanno nemmeno con il filo interdentale! Beh comunque ecco qua la ricetta per l'insalata al mango, semplice semplice, veloce e leggera!
per 4 persone: 400gr di polpa di mango, 200gr. insalata mista, 40gr. olio extravergine, un cucchiaio di fiocchi d'avena, limone, basilico, sale, pepe
Lavate il mango e tagliatelo a dadini. Lasciatelo marinare per 40 minuti con del basilico che avrete spezzettato con le mani l'olio e un cucchiaio di succo di limone. Lavate l'insalata, asciugatela, versateci il mango con il suo condimento di marinatura e conditela con fiocchi d'avena, sale e pepe

13 commenti:

  1. Buona e fresca questa insalata e cara di persone così combinate ne ho notate anch'io in giro....Sarà la stagione ambigua a creare discordanze diffuse!!!!!Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo sia la stagione ;D a presto!!

      Elimina
  2. La classe non è acqua..molto fine la coppietta :)
    La tua insalata mi piace parecchio, bella, fresca e colorata !
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Davvero, quanto son brutti quei cosi ai piedi, l'antifemminilità patentata. Poi vabbè, io giro con gli anfibi e gli stivali li adoro in tutte le salse, dal tacco alto a quelli più "scrausi", tipo i bikkembergs, però c'è un limite a tutto. Adoro le insalate con la frutta dentro, dall'arancia alla mela granni smith, dall'avocado alla pera. Sei stata in Kenia? Che spettacolo, è uno dei miei sogni da sempre.
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh i bikkembergs li adoro, sono indistruttibili!! Sono stata in Kenya cinque anni fa e voglio tornarci quanto prima, è stata un'esperienza stupenda! Ti auguro di andarci presto! baci baci

      Elimina
  4. Sono capitata qui per caso, ho letto la tua presentazione e mi sono immedesimata tantissimo...Parigi, libri, parquet...un sogno! ci ho anche abitato per un mese e vorrei proprio tornare :) Complimenti per il blog, mi aggiungo subito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ciao, benvenuta! Parigi è unica davvero! Eppure a qualcuno non piace affatto... per me è magica :) visito subito il tuo blog, a presto!

      Elimina
  5. erano "trendy" :-) fashion?! ma va certa gente si concia in maniera strana sara' la primavera ( ma quale?!) a dare alla testa?! io intanto mi gusto la tua insalata che combina dei sapori che amo molto , una volta ho fatto insalatina , mango e un po' di pollo :-) bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono mango e pollo! Buona idea! lo proverò presto! :)

      Elimina
  6. Buonissima questa insalata con il mango!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ottima questa insalata! Adoro il mango...peccato che qui sia così diverso da quello del Madagascar dove ho sentito davvero il suo sapore e il suo profumo...va bhe mi accontenterò di quello che trovo dal mio fruttivendolo non è la stessa cosa ma non posso proprio prendere un aereo per fare un pò di spesa...peccato!
    Intanto uso subito la ricetta per accompagnare il mio prossimo piatto pubblicato, ci starebbe benissimo!spero non ti dispiaccia...
    PS Ah i diritti sono i tuoi!
    A presto!
    Giusy

    RispondiElimina
  8. Spero non ti dispiaccia ma alla fine ho preso in prestito la tua insalata per accompagnare il mio salmone allo zenzero..ho giusto cambiato qualcosina...e visto che l'ho provata...l'insalata è buonissima!!
    Grazie cara per il suggerimento. L'abbinamento è stato perfetto!
    http://ricetteeparole.blogspot.it/

    RispondiElimina