19/06/12

Hummus di ceci


Da piccola i ceci non mi piacevano affatto! Tondi e bitorzoluti con quella pellicina sottile... mi facevano un grand'effetto. Poi col tempo, come molte cose, anche i gusti sono cambiati e ora ne vado matta. Sono perfetti tiepidi con un filo di olio Correggiolo monocultivar (ho inserito la scheda su GDF) e una grattatina di pepe! E' vero che la lunga cottura fa passare la voglia, però ne vale proprio la pena! La Melandri Gaudenzio è un'azienda che dal 1947 produce biologicamente legumi, cereali, zuppe e semi oleosi. Ho avuto modo di testare qualche loro prodotto e ammetto che la qualità è ottima, per non parlare del packaging! Con i loro ceci ho voluto preparare un hummus, una salsina tipica di molti paesi arabi e della cucina israeliana, che si sposa perfettamente con pita e  falafel (trovate entrambe le ricette sul blog quindi vi invito a preparare un pasto medio orientale da leccarsi i baffi!).






250 gr di ceci Melandri Gaudenzio
5 cucchiaini di salsa tahina 
(se non ce l'avete potete utilizzare anche i semi di sesamo)
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di cumino
2 cucchiai di yogurt magro
50 ml di olio 
succo di limone
semi di sesamo Melandri Gaudenzio per decorare
Tenete i ceci in acqua fredda per una notte. Il mattino seguente sciacquateli e cuoceteli per circa un'ora. Se volete potete togliere la pellicina (io non l'ho fatto). In un mixer mettete i ceci con aglio,olio, yogurt,cumino, salsa tahina, sale e cumino. Frullate e regolate con il sale e l'olio. La crema deve risultare piuttosto compatta, non esagerate con l'olio! Servite a temperatura ambiente con qualche semino di sesamo. 






5 commenti:

  1. Io amo i ceci e non ho ancora fatto l'hummus, devo rimediare! bellissimo! buona giornata

    RispondiElimina
  2. Adoro l'hummus! Pensa che tempo fa ho anche provato a farlo di asparagi hihi!
    Splendido così come le foto ^^

    RispondiElimina
  3. bene, un'altra idea per gustare queste palline bitorzolute ;)

    RispondiElimina
  4. Bellissime foto e l'hummus è davvero buono. C'è stato un boom ultimamente nei blog che seguo, sarà l'estate che ci fa venire voglia di mangiarlo. I ceci mi piacciono in ogni modo, specialmente freddi con un filo d'olio extravergine di oliva, limone e pepe nero.

    RispondiElimina
  5. Voglia di hummus alle stelle... qui è un delirio trovare la tahina, ma non demordo comunque!
    Splendide foto, complimenti :) Buona giornata!

    RispondiElimina