01/06/12

NY Cheesecake


Ed ecco qua il dolce che ho fatto per il mio compleanno, una mega cheesecake! che ridere fare la spesa... avevo il cestino pieno di philadelphia!! eh si, perché ne serve 1,2 kg! una bomba davvero! Mi sono divertita un sacco a decorarlo con le fragole... a tagliuzzarle tutte e cercare le fettine della stessa misura... che lavoro lungo....che poi, questo dolce richiede tantissimo tempo, soprattutto di cottura! Mi dispiace molto per le foto, non avendo con me la macchina fotografica ho dovuto scattarle con il cellulare, pazienza!. E' stata una giornata davvero piacevole a cominciare dalla mattina alle 6 quando Camillo (il mio gatto), è venuto sul letto a farmi gli auguri a modo suo, premendo la sua testolina contro la mia con un ronf ronf! Quindi, sveglia dall'alba mi sono messa subito a lavoro preparando la base della cheesecake, c'è chi usa le Macine ma io trovo siano meglio i Digestive, anche perché se si prepara una bomba calorica di dolce, a quel punto è bene esagerare fino in fondo no? (un biscotto contiene in media 70 calorie). Per il NY Cheesecake ho sempre utilizzato la ricetta di Laurel (perché per un dolce americano è bene fidarsi di un'americana) ed è sempre andata a meraviglia! 


Per la base115gr. Digestive sbriciolati - un cucchiaino di zucchero - 70gr. burro fuso + un po per imburrare
Scaldate il forno a 165° e sistemate una griglia nella parte medio-bassa. Mescolate tutti gli ingredienti con la forchetta. Spennellate di burro la tortiera da  23cm. Schiacciate il composto sul fondo aiutandovi con un bicchiere e con un cucchiaio per creare un bordo ben definito. Cuocete finché inizia a scurirsi sui bordi per circa 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente! Nel frattempo preparate la 
farcitura: 1,15 kg di Philadelphia  (o formaggio spalmabile ammorbidito) a temperatura ambiente -  un pizzico di sale - 300gr zucchero - 75gr panna acida - succo di limone - 2 cucchiaini di estratto di vaniglia - 2 tuorli grandi - 6 uova grandi
Scaldate il forno a 260°. Lavorate il formaggio spalmabile con robot o con frullatore a velocità medio-bassa. Raschiate bene tutte le pareti della ciotola dopo aver aggiunto ciascun ingrediente. Unite sale e metà dello zucchero, lavorate fino ad amalgamare tutto. Unite il resto dello zucchero, mescolate, la panna acida, succo di limonem vaniglia e lavorate a bassa velocità per circa un minuto fino ad amalgamare ogni ingrediente. Unite i tuorli uno alla volta, poi le uova, sempre uno alla volta, raschiando la ciotola bene e lavorare il tutto fino a che non è omogeneo. Spennellate i lati dello stampo a cerniera con il burro fuso e appoggiatelo su una teglia. Versate il ripieno sulla base (fredda) e infornate a 260° per 10minuti. Poi, senza aprire il forno, abbassatela temperatura a 95° e proseguite la cottura per un'altra ora e mezzo finché la torta è quasi soda ma con il centro ancora leggermente tremolante (termometro al centro della cheesecake: circa 65°) Trasferite lo stampo su una griglia passate la lama di un coltello lungo il bordo della torta e fatela raffreddare del tutto (circa 3 ore). Mettete la torta in frigorifero, per almeno 4 ore. Togliete il bordo dello stampo e mettete la cheesecake su un piato. Servite la torta a temperatura ambiente.
Copertura alle fragole: 500gr. fragole - 200gr di marmellata di fragole e fragoline di bosco  Rigoni Asiagosucco di mezzo limone
Lavate e tagliate le fragole, sistematele sulla cheesecake. Scaldate la marmellata  eil succo di limone in un pentolino a fuoco basso finché il composto è liquido e sottile cuocete per 2 minuti mescolando. Fate raffreddare leggermente poi spennellate o versate sulla torta o servite a parte. 





7 commenti:

  1. Ma è una bomba buonissima! :D
    Tanti tanti auguri cara!
    Giusy

    RispondiElimina
  2. Per cominciare tanti auguri !!! Quanto a questo dolce..bhè..è davvero svenevole ! Che meraviglia :))

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri (che bello riceverli dal tuo gatto!) e stupenda torta. Questa sì che è una New York Cheese cake in piena regola. Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Tantissimi auguri allora in ritardo...e questa torta è una meraviglia! Wow...Ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  5. che bella, mi piace la foto e anche la decorazione...davvero complimenti e tanti auguri!

    RispondiElimina
  6. Che bel blog, complimenti! Non ti conoscevo, ma adesso me lo leggo tutto d'un fiato!!! Ti aspetto sul mio, se ti va! :-) a presto

    RispondiElimina