15/01/13

Tartelette di riso con nocciolata

Quando si parla di frolla penso subito alla dose di burro utilizzata per la sua preparazione, c'è chi ne mette tanto, chi poco, chi non ne mette neanche un po...
Purtroppo io sono molto testarda e la pasta frolla o la mangio burrosa o non la mangio proprio, non proponetemi una frolla con l'olio o la margarina, piuttosto ne faccio a meno, perché c'è poco da fare amici miei, il sapore cambia e parecchio. Trovate qui la mia ricetta per la preparazione base della frolla, burrosa si, ma peccate pure per una volta perché merita... Ho provato un altro tipo di frolla, sempre tanto burro, ma con una farina più delicata (forse troppo per i miei gusti ma con questa crema di nocciole Rigoni di Asiago è  perfetta): la frolla di farina di riso.
Frolla di farina di riso con nocciolata: 
225gr. farina di riso bio
170gr. farina 00
180gr. zucchero a velo
225gr.burro
140gr. di tuorli
4gr. lievito per dolci
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e unitelo allo zucchero a velo . Aggiungete i tuorli e la farina setacciata, lavorate il composto molto rapidamente e non troppo a lungo o l'impasto si scalderà e non starà più insieme. Fate una palla di frolla e lasciatela riposare in frigo, coperta da pellicola, per un'ora. Stendete l'impasto su una spianatoia ben infarinata, ungete e  foderate le vostre formine da tartelette con la frolla, bucate con una forchetta, ponetevi sopra qualche fagiolo e infornate a 180° per circa mezz'ora. Quando le crostatine si saranno freddate, sformatele e farcitele con la crema di nocciola.


6 commenti:

  1. giustissimo...in questo caso non si può proprio risparmiare sul burro :P
    la seconda foto la trovo davvero elegante!!!!!!!!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  2. dimmi come si fa a fare delle foto che rievocano persino l'odore!
    bravissima, baci ady
    Look and the City

    RispondiElimina
  3. Evviva la pasta frolla, evviva il burro! ;-)
    Sono d'accordo con te a riguardo, ho provato a usare altri grassi ma non c'è niente da fare...col burro è meglio!
    Golosissime queste tartellette!

    RispondiElimina
  4. Oh..ma che meraviglia..daccordissimo con te, o si fa "burrosa" oppure..Grazie come non detto!!

    RispondiElimina