03/03/13

Crumpet





Avete mai provato i crumpets? Sono molto simili ai pancakes ma più spessi e bucherellati per assorbire ben bene tutto il burro, miele, sciroppo d'acero con cui volete accompagnarli. Crumpet! mi piace pure il nome...un'altra ricetta inglese da aggiungere alla categoria brunch...Qui la ricetta per prepararne circa 12 (il mio consiglio è di riscaldare nel tostapane quelli che sono avanzati dal gionro prima...il crumpet tostato è meraviglioso!). 
Ecco cosa vi serve: 250gr farina - 1cucchiaio di sale - 20cl acqua - 7gr di lievito di birra disidratato - 15cl latte: in una ciotola versate la farina setacciata e il sale. In un'altra ciotola versate il latte e l'acqua tiepidi in cui scioglierete il lievito. Incorporate la farina setacciata poco per volta sbattendo per circa 3 minuti. L'impasto deve risultare elastico e colloso. Lasciate riposare 1 ora. Imburrate un coppapasta di circa 10cm di diametro, posatelo su una padella antiaderente o su una piastra imburrata. Versate nell'anello un mestolo di pastella (1cm circa di spessore) e fate cuocere lentamente finché non si formano delle bolle in superficie. Quando la superficie diventa secca il crumpet è pronto, potete togliere l'anello (attenzione che scotta!), capovolgete il crumpet e lasciatelo cuocere per un minuto.




1 commento:

  1. Ecco, questi li voglio proprio fare!! Già il nome ispira, non so perchè, subito simpatia, e sono anche tanto carini da vedere (Non avrei mai pensato di tostarli!!) :)

    RispondiElimina