05/04/13

Marmellata di rabarbaro e lamponi


Ho cercato in negozi, mercati comunali, gastronomie,  ovunque... e niente, il rabarbaro a Milano non esiste! Sconsolata, dopo tante tante ricerche, mi sono arresa! Poi, inaspettatamente,  vagando distratta tra i banchi del mercato sotto casa, eccolo li!  Non ho potuto resistere, non appena ho visto sbucare tra le verdure quei simpatici fusti fucsia, ho riempito il mio cestino! Ovviamente, ci sono innumerevoli ricette da preparare: torte, crostate e liquori. Avevo dei lamponi in frigo, ho deciso di metterli insieme e preparare della marmellata, ottima sia a colazione sia con formaggi o carne. Conosciuto per le sue proprietà digestive, i furbi cinesi, pensate un po, utilizzavano il rabarbaro già più di duemila anni avanti Cristo!
Ingredienti:1/2kg. rabarbaro, 300gr. lamponi, 700gr. zucchero, 100ml. acqua, un limone 
Pulite il rabarbaro togliendo il primo strato sottile, lavate e tagliate a dadi. Fate bollire in pentola per circa un'ora. Aggiungete la scorza di limone con il suo succo, i lamponi lavati, lo zucchero, mescolate e portate a ebollizione. Mescolate per 30-40 minuti. Quando la marmellata sarà pronta versatela in barattoli sterilizzati.





1 commento:

  1. ciao cara complimenti hai un blog carinissimo...unita ai tuoi lettori...ricambi?mi farebbe tanto piacere kiss
    karina :-)

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/
    http://karinacosmetic.blogspot.it/

    RispondiElimina